Stamperia
del Valentino

©2019 by Stamperiadelvalentino. 

Seguici

  • Facebook - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle

  La Nostra Storia  

 La Stamperia del Valentino 

La “Stamperia” nasce quasi per caso, nel modo più semplice possibile. Si legge, si ricerca e ci si rende conto che è sempre più complicato trovare.
Le prime a cadere sono le librerie, con le pubblicazioni reperibili sul mercato. Quando ci si accorge che anche le biblioteche vengono meno, allora si decide di riempire in prima persona quelle lacune. Così la ricerca si sposta su quanto non ancora ha visto la luce della stampa.

I testi editi dalla “Stamperia” sono tutti un atto d’amore verso l’idea di Napoli: la scia che la cultura partenopea ha lasciato nelle menti dei pensatori, dei giornalisti, dei folcloristi, di tutti quelli che – nativi e non – la hanno amata, con tutte le sue contraddizioni che enumerare qui darebbe un inevitabile sapore di qualunquismo. Il progetto consiste nel rintracciare quella particolare idea di Napoli, e ciò ha spinto l’editore ad iniziare la sua opera di ricerca. Non sarà forse l’originalità il maggior pregio dell’iniziativa ma il miscelare nuovi argomenti con quanto di bello e dimenticato è stato scritto su Napoli.

La Città, da sempre contraddittoria sotto ogni aspetto, oggi appare anche sacrificata al totem della massificazione e della globalizzazione e proprio la scomparsa del senso d’identità rappresenta una perdita irrimediabile per la coscienza delle nostre radici e per ciò che la stessa cultura partenopea ha sempre rappresentato per il mondo intero, anche dopo aver cessato di esserne il polo gravitazionale.

Da qui l’esigenza di recuperare la storia e la cultura partenopee affinché non sia perduto quanto questa nostra città, tra luci ed ombre, ha saputo produrre di bello nei suoi trenta secoli di storia.